Marketing e scatole di cartone personalizzate per il trasporto di prodotti

Quanto è importante il packaging per fidelizzare il cliente

La grande concorrenza nell’e-commerce ha modificato in modo consistente lo shopping online. Se un tempo era sufficiente battere la concorrenza offrendo i migliori prodotti a prezzi convenienti, oggi occorre valutare diverse altre prerogative per attirare l’attenzione dell’acquirente a cui il mercato offre vendite sempre più competitive.

Il packaging, l’imballaggio, può trasformarsi in un valore aggiunto per attrarre l’attenzione del consumatore e spingerlo a tornare ad acquistare in un sito dove ha già effettuato ordini.

Da considerare vi sono diversi aspetti

Numerose imprese concentrano le loro attenzioni sul prodotto da vendere, impegnando cifre considerevoli sulla divulgazione pubblicitaria che mira a descriverlo nel migliore dei modi.

Occorre però considerare le risposte dei clienti anche dopo la vendita: i riscontri successivi al ricevimento di cosa si è acquistato.

Coloro che commerciano online molto spesso, tendono a sottovalutare l’importanza di un buon imballaggio, reputandolo come un inutile spreco, convinti che, per assicurarsi un cliente affezionato, sia sufficiente la qualità del contenuto.

La confezione però, non possiede semplicemente quel paio di aspetti utili che conosciamo:

– proteggere il prodotto durante il trasporto

– la funzione informativa; ovvero spiegare come usare e conservare il prodotto, maneggiarlo e riciclarlo.

A questo proposito è bene sottolineare che, proprio l’inscatolamento, può svolgere una mansione di doppia informazione. Il packaging è l’aspetto del prodotto, un vero e proprio biglietto da visita, contemporaneamente racconta la personalità del marchio, promuovendo la qualità e la realtà di un’impresa.

Acquistare online non indica solamente d’essere diventato possessore di quello che si è ordinato; il consumatore sta comprando dei valori aggiunti: creatività, aspettative e il piacere di riconoscere il brand, quando questo è presente.

Chi compra utilizzando la rete, è pronto a ricevere al proprio domicilio un prodotto intatto che risponda alle sue previsioni, ancor prima di uscire dall’ involucro.

A questo punto diventa di importanza fondamentale il primo effetto causato dalla visione del pacco e della cura con cui è stato preparato.

Un ottimo prodotto, presentato in confezioni sgradevoli, darà l’impressione di essere meno prezioso e lascerà una sensazione negativa che di certo influirà sugli acquisti futuri.

Online e offline a confronto

L’e-commerce è da considerarsi un punto vendita vero e proprio, un commercio con particolarità vicinissime a quelle che si potrebbero trovare in un negozio reale.

Un’attività online vive però di relazioni e strategie solo simili a quelle di un negozio materialmente visibile e valutabile: a volte si è attirati da un prodotto insoddisfacente o svantaggioso perché affascinati da una confezione particolare e che colpisce strategicamente, per forma, materiale e persino colore.

Se questa regole ben si adatta ai negozi fisici a cui ci avviciniamo, nel commercio online bisognerà, per incentivare nel miglior modo possibile il fatturato, curare particolarmente il momento dopo la vendita.

Come attirare l’attenzione, puntando su scatole e imballaggi personalizzati

Questo è il modo di comunicare con il cliente, ancor prima di soddisfarlo con la vendita avvenuta: offrendogli un impacchettamento esteticamente valido e che magari, con scritte e disegni, gli si rivolga direttamente, ponendolo al centro dell’attenzione.

Questa strategia stimolerà l’utente a rivolgersi nuovamente alla stessa azienda: si sentirà considerato, rassicurato dall’eventuale marchio posto sul pacchetto ed estremamente gratificato dall’impressione di aver ricevuto un vero e proprio regalo.

Le scatole di cartone e gli imballaggi personalizzati per il trasporto di prodotti, sono tra le preferite, a fronte di sacchetti, pacchi o confezioni diverse.

La loro particolarità è quella di essere personalizzabili più comodamente e offrire l’opportunità del sempre più apprezzato riciclaggio, adoperandole per usi diversi o ulteriori imballaggi.

I contenitori di cartone personalizzati possono trasformarsi in recipienti per i più svariati materiali e, con un po’ di fantasia, adattarsi per il trasporto di altri prodotti.

Una scatola personalizzata in cartone rigido ad esempio, può diventare un pratico porta oggetti ma anche adattarsi all’arredamento di casa per divenirne parte integrante.

È bene, quindi, per ogni venditore online, sfruttare al meglio questa opportunità, per ampliare il proprio portafoglio clienti e tenere piacevolmente ancorato al proprio e-commerce, il maggior numero di compratori affezionati.

Be the first to comment

Leave a Reply