Marketing olfattivo, che cos’è?

Per caso negli ultimi tempi avete sentito questa parola varie volte? Avete sentito qualcuno, un familiare, un amico o alla televisione parlare di marketing olfattivo e vi state chiedendo cosa sia e se valga la pena approfondire? O magari avete un negozio al dettaglio e vi state chiedendo se, oltre ai tradizionali canali di marketing potreste sfruttare anche questo strumento per incrementare le vendite all’ interno della vostra attività?

Bene di seguito vi daremo qualche informazione in più su questa tipologia di marketing che, va detto, sta portando alla luce ottimi risultati da chi lo applica con cognizione di causa alla propria attività.

Negli ultimi anni, con pionieri Giappone e Stati uniti, si sta diffondendo sempre più l’ utilizzo del marketing sensoriale, una branca di marketing che sfrutta i 5 sensi umani per fissare il vostro brand nella memoria del cliente o per invitarlo e stimolarlo ad essere più incline all’ acquisto durante l’ esperienza nel vostro negozio.

Sono molti gli studi che confermano l’ efficacia di questo particolare strumento di marketing ed uno su tutti, pare rivelarsi l’ utilizzo di profumi e fragranze per spingere il cliente all’ acquisto, attraverso il Marketing Olfattivo.

Ma può davvero funzionare? I clienti davvero possono essere influenzati a compiere un’ azione solo ricorrendo a delle profumazioni particolari all’ interno del nostro negozio?

Beh secondo alcuni studi la memoria umana è molto influenzata dagli odori, si pensi che può ricordare oltre 10000 profumi e solamente 200 colori diversi. L’ olfatto controlla infatti il 35% della memoria mentre la vista il 5, il gusto il 15, il tatto l’ 1 e l’ udito il 2 .

Secondo altri studi ed esperimenti invece dove si è provato a diffondere determinate profumazioni, quelle che si associano meglio con il prodotto, le vendite sono aumentate considerevolmente.

Ma come poter ricorrere a questo potente strumento di marketing? Come fare in modo che questo meccanismo legato all’ olfatto sviluppi maggior permanenza nel proprio negozio edi conseguenza, più vendite?

E’ buona cosa contattare un esperto che potrà stilare un piano d’ azione e studiare la compatibilità delle fragranze con il vostro prodotto, inoltre online si trovano già alcuni siti che vendono varie fragranze per marketing olfattivo (qui linkato uno dei migliori).

Con un pò di impegno ed attraverso i canali giusti dunque al giorno d’ oggi non risulta per niente difficile avvantaggiarsi del potere di questo innovativo strumento di marketing, il marketing olfattivo.

Be the first to comment

Leave a Reply