Costruire un’efficace strategia di web marketing: da dove iniziare?

Le vendite negli store fisici sono nettamente calate negli ultimi anni, e ciò è imputabile a diversi fattori; tra questi figura però un aspetto molto importante: la nascita degli e-commerce.
Grazie a questi veri e propri negozi sulla rete, le persone possono fare shopping stando comodamente sedute sul proprio divano, e ciò ha prodotto una risposta molto positiva da parte dei consumatori.
Tuttavia, la nascita e la crescita di un e-commerce non è mai molto semplice, al contrario prevede un lungo lavoro strategico di web marketing per guadagnare la fiducia dei propri clienti.

Poiché quando si decide di acquistare negli e-commerce non è possibile avere a che fare con una persona reale, è di estrema importanza che i clienti si sentano tutelati quando spendono i propri soldi (che, seppur ‘invisibili’, sono molto reali); pertanto, un sito di e-commerce che si rispetti deve stringere accordi con altre grandi aziende affermate nel panorama del pagamento online, come ad esempio Paypal, e sfruttare la fiducia che un nome di questa portata suscita negli acquirenti per trarre profitto ed aumentare i propri guadagni.

Inoltre, ai fini pubblicitari, è opportuno far conoscere il nuovo sito di e-commerce su tutti i principali canali social, pubblicando ogni giorno nuovi post e proponendo costantemente promozioni vantaggiose, in modo da mantenere vivo l’interesse dei clienti.
Anche l’ottimizzazione SEO è fondamentale nell’elaborazione di una strategia di web marketing, perché in questo modo i motori di ricerca mostreranno il sito dell’e-commerce tra i primi risultati, aumentando quindi il traffico sul sito web.
L’ottimizzazione SEO può essere attuata sia con l’inserimento delle informazioni dell’e-commerce in diverse banche dati online consultabili dai motori di ricerca (ed a questo proposito, affinché si possano ottenere risultati concreti, è necessario che le informazioni siano assolutamente identiche in ogni singola banca dati utilizzata), sia con l’investimento di somme di denaro più o meno elevate che garantiscono un piazzamento migliore rispetto ai competitors nelle ricerche.

Infine, ma non meno importante, è necessario offrire un servizio efficiente, grazie al quale i clienti possono contribuire alla pubblicità dell’e-commerce con commenti positivi, i quali vengono riconosciuti anche dai motori di ricerca.

Be the first to comment

Leave a Reply