Case history: Moto.it viaggia a tutta velocità

La testata, market place di riferimento per i centauri, macina numeri positivi e stringe un accordo con Mondadori.

Osservando l’ondata di numeri negativi che giungono dal mondo imprenditoriale, inevitabile riflusso dello tsunami internazionale, capita di imbattersi in isole di controtendenza, soggetti che meglio di altri sono riusciti a intercettare le esigenze di pubblico e mercato tenendosi al riparo dalla crisi e arrivando anche, in alcuni casi, a trasformarla in opportunità. Tra queste c’è sicuramente Moto.it, società milanese che occupa, nel mercato delle due ruote, un posto di assoluto rilievo: Moto.it è, infatti, la più letta testata online di motociclismo. Ma è un anche il market place di riferimento per i centauri, piattaforma da cui passa – un dato su tutti – il 10% delle compravendite di motociclette usate nel Paese.

Continua a leggere l’articolo su Daily Online


Be the first to comment

Leave a Reply