All Music, fine dell’avventura. Il Gruppo Espresso chiude le produzioni e prepara il mux Dtt

Una raccolta pubblicitaria in calo del 15% fra il 2007 e il 2008 (dati Nielsen), e soprattutto la volontà di digitalizzare la rete in vista dello switch off digitale terrestre, hanno indotto il Gruppo Espresso a chiudere le produzioni interne e gli studi di All Music. Resteranno solo video musicali e qualche produzione esterna. E già si pensa ai contenuti tematici dei futuri canali del multiplex: news, moda, viaggi, salute. E anche musica. (F. C.)

Fine della storia per All Music, la rete giovanil-musicale del Gruppo Espresso, rilevata nel 2005 da Peruzzo Editore e mai decollata nonostante gli investimenti. Il gruppo editoriale ha comunicato ieri “un piano di riorganizzazione aziendale che prevede la cessazione delle attività di produzione interne”. E questo “come conseguenza dei risultati negativi registrati negli ultimi anni, aggravati dall’attuale crisi di mercato”.

Continua a leggere l’articolo su Pubblicità Italia


Be the first to comment

Leave a Reply