.

La crisi fa bene alla televisione

marzo 17, 2009 by · Leave a Comment
Filed under: Inchieste, Televisione 

Secondo un’indagine demoscopica gli italiani rispondono alla crisi economica restando sempre di più davanti allo schermo: sia televisivo che cinematografico.

Immagini, commedie, intrattenimento. Tutto pur di superare almeno per un paio d’ore il peso della crisi. Sembra proprio così, almeno stando ai dati forniti da Eurisko. Secondo un’indagine fatta dall’istituto specializzato in ricerche sui consumi tra il 2007 e il 2008 i telespettatori sono aumentati del 9 per cento, passando da oltre 41 milioni a oltre 45 milioni. L’aumento riguarda tutta l’offerta televisiva quella generalista ma anche le pay tv e Sky. Aumentano i telespettatori ed aumenta il tempo passato davanti alla televisione.


Milano – La comunicazione in tempo di crisi: incontro

“La comunicazione in tempo di crisi: quando una criticità può diventare un’opportunità” è il titolo dell’incontro organizzato da Formaper, Azienda Speciale della Camera di Commercio di Milano, in partnership con FERPI  – Federazione Relazioni Pubbliche Italiana in programma il 19 Marzo – ore 17,00/19,00 – a Palazzo Affari ai Giureconsulti – Sala Parlamentino – Via Mercanti, 2. Nell’incontro si parlerà di tipologia di crisi (temporanea, improvvisa, strutturale, di mercato, protratta nel tempo), si affronteranno i possibili approcci (differenze di tattica e strategia di risposta), si approfondiranno gli strumenti e le leve per contenere i danni e sviluppare competitività, si analizzerà il ruolo della comunicazione e il valore aggiunto della disponibilità al cambiamento. Obiettivi dell’iniziativa sono quelli di fornire un’occasione di approfondimento e strumenti di riflessione su un tema di grande attualità e di sottolineare come la discontinuità sia occasione di crescita e di inversione di tendenza. L’incontro è aperto a imprese, in particolare PMI dell’area milanese, ai comunicatori, ai giovani.

La partecipazione è gratuita.

Confermare l’adesione a:

Ufficio Marketing & Comunicazione Formaper

Tel. 0285155344 – e-mail: relazioni.esterne@formaper.com.


YouTube, contro la crisi download dei video a pagamento

febbraio 17, 2009 by · Leave a Comment
Filed under: Articoli, internet, Marketing 

YouTube va offline. Questo è il titolo del post sul blog ufficiale che introduce grandi novità per il sito di video online: download dei video anche a pagamento.


Internet e giornale una cosa sola così cambia la vita in redazione

febbraio 10, 2009 by · Leave a Comment
Filed under: Articoli, Interviste 


Facile dirlo adesso: i giornali devono cambiare, diventare un prodotto unico ma articolato su Internet e sulla carta. Ora che le borse li puniscono, le vendite traballano, la pubblicità si sgonfia per i tagli ai budget aziendali, i posti di lavoro si volatilizzano (oltre 15mila negli Stati Uniti nel corso del 2008 sono stati i licenziamenti) e che spopola Newspapers Death Watch, un sitoosservatorio sulla morte dei giornali. Il guaio è che la crisi generale colpisce tutti allo stesso modo, chi è ha innovato e chi non lo ha fatto. Ma i “cambiati”, se tali sono, esistono ed hanno cominciato molti anni fa ad attrezzarsi per far fronte ad una crisi ancor precedente, quella della frantumazione delle audience, della perdita di fiducia, dei giovani rifugiati in rete e lontani dal giornale “guntenberghiano”. Lo hanno fatto attrezzandosi con un processo tecnologico, organizzativo e specialmente culturale. Un lavoro complesso per un risultato semplice: creare un mezzo che parli ai vecchi e ai giovani, a chi legge ancora e a chi legge su mezzi diversi. E’ la continuazione del giornalismo con altri mezzi. Per raggiungere un mosaico di pubblico il più ampio possibile da offrire alla pubblicità.

 

Continua a leggere l’articolo di VITTORIO ZAMBARDINO su Affari e Finanza di Repubblica


Pagina successiva »

Intraprendere Blog Network

Magazine Blog Network, è ad oggi il più grande network italiano di blog professionali. Per proporci delle partnership, cambi, collaborazioni, avere informazioni pubblicitarie, inviarci un comunicato stampa contattateci. Il network è gestito da Ariapertalab, casa editrice e laboratorio di idee guidato da Giuseppe Piro.


il nostro network