.

Master in Marketing, come sceglierlo per intraprendere la carriera

maggio 19, 2017 by · Leave a Comment
Filed under: Formazione 

Nell’Era del 2.0, dove gli investimenti pubblicitari del marketing management di numerose aziende sono spostati nel digital marketing, è necessario farsi trovare preparati e pronti ad affrontare il mondo del lavoro. Questo è possibile attraverso un master in marketing.

Cosa è il Digital Marketing?

Secondo alcuni testi di settore, con Digital Marketing si intente “la pratica di promuovere prodotti e servizi utilizzando canali di distribuzione digitale, raggiungere un target di consumatori mirato, coinvolgendo e interagendo con i consumatori, e avere la capacità di produrre risultati misurabili”. È, quindi, l’insieme delle attività messe in atto dal marketing management su tutte le piattaforme virtuali disponibili (ivi inclusi i Social Network Sites).

È meglio optare per un master in comunicazione o un master in marketing?

Sfatiamo un mito: la comunicazione è una delle leve del marketing che, di per sé, si compone delle 4P utili al raggiungimento degli obiettivi economici: prodotto, prezzo, punto vendita e promozione (nella quale è proprio inclusa la comunicazione aziendale). Molti istituti di formazione superiore preferiscono il nome “Master in Comunicazione” per intendere tutte quelle operazioni utili alle aziende per presentarsi sul mercato (tra cui la pubblicità).

Quali sono i costi di un master in marketing?

Questa domanda, seppur tra le più ricorrenti, non ha una risposta precisa. Si può andare dalle centinaia di euro, fino ad arrivare ad oltre diecimila euro, anche in relazione alla loro durata. Per scegliere il miglior master in comunicazione e marketing, dunque, è essenziale guardare la lista dei docenti che insegneranno all’interno del corso, andando a studiare il loro curriculum (proprio come un datore di lavoro fa quando deve scegliere il proprio candidato).

Per fare un esempio, la Bologna Business School è capace di offrire corsi di formazione di breve o di lunga durata, tenuti da personaggi illustri del palcoscenico nazionale – e non solo.

Quali sono gli sbocchi professionali che si possono aprire dopo un master?

Anche in questo caso, la risposta è molto difficile. La differenza risiede nelle attitudini di ogni candidato: i più creativi potranno trovare spazio nelle agenzie pubblicitarie o nell’Art Direction interna di un’azienda e seguire il processo creativo necessario alla formulazione di una campagna; i più abili nella scrittura potranno aspirare a posizioni di copywriter o content manager – professione che, negli ultimi anni, risulta essere molto richiesta per via della necessità di creare un web che sia quanto più formativo e informativo; infine, i più metodici, potranno concentrarsi nell’area strategica o nei centri media, andando a definire quelle che sono i migliori canali (ad esempio le affissioni piuttosto che la stampa) ed i tempi più idonei per raggiungere il target di riferimento dell’azienda – o del cliente.

Il mondo del marketing, dunque, è capace di includere ogni aspirazione ed ogni desiderio dei candidati; ciò che conta è avere chiaro in mente l’obiettivo che si vuole raggiungere ed avere il coraggio a sufficienza per non farsi “buttare giù” dalle prime difficoltà che, comunque, arriveranno per tutti.

Ottimizzare un sito vuol dire pensare agli utenti e non ai motori: ma sarà vero?

novembre 29, 2011 by · Leave a Comment
Filed under: Formazione 

Il posizionamento nei motori di ricerca è un argomento molto complesso che viene trattato spesso in quanto sappiamo bene che non esistono delle regole ben precise sebbene Google nella sua guida per webmaster ne abbia dettate alcune meglio conosciute come “consigli”.
Uno dei consigli che si sente spesso è che per ottimizzare correttamente un sito web e quindi ottenere risultati bisogna pensare per l’utente e non per il motore di ricerca.
Ottimizzare il sito per il motore di ricerca significherebbe mettere le parole chiave al posto giusto nella giusta quantità magari spingendole leggermente senza calcare la mano, mentre ottimizzare il sito per l’utente vuol dire creare un sito usabile, dalle informazioni utili che non forzino determinate parole chiave che possano rendere un testo illeggibile ed il sito difficile da navigare.
Ma quale sarà la giusta via?
Ad occhio e croce potremmo dire una via di mezzo in quanto sappiamo bene che se un testo non si focalizza su un tema preciso, difficilmente farà posizionare il sito per una determinata parola chiave, ma allo stesso tempo dobbiamo fare in modo che la nostra “focalizzazione” non faccia scappare l’utente facendolo trovare di fronte ad un testo poco chiaro e con informazioni inutili fornite solo per il motore di ricerca. Trovando dunque il giusto equilibrio tra ottimizzazione per l’utente e quello per i motori si può senza dubbio ottenere un buon risultato nel posizionamento ed allo stesso tempo evitare che l’utente esca subito dal nostro sito rendendo tutto il lavoro fatto inutile.

Incontro: “Il marketing non convenzionale e le nuove frontiere della comunicazione”

agosto 24, 2009 by · Leave a Comment
Filed under: Eventi, ferpi, Formazione 

 

Incontro: “Il marketing non convenzionale e le nuove frontiere della comunicazione

Milano, 15 settembre 2009

Rinnovata la collaborazione tra FERPI e Formaper (l’azienda speciale della Camera di Commercio di Milano) anche per il 2009.

Il prossimo incontro “Il marketing non convenzionale e le nuove frontiere della comunicazione” si terrà a Milano, (Via Santa Marta, 18) il 15 settembre, con la docenza di Antonio Gherardelli.

Un rapporto quello con Formaper – formalizzato in un protocollo siglato dalle due organizzazioni due anni fa – che nel 2009 prevede diverse iniziative congiunte: dai convegni ai seminari per le piccole e medie imprese; dagli incontri formativi che i giovani imprenditori alla consulenza per coloro che intendono avviare un’attività nel settore delle Relazioni Pubbliche e della comunicazione.

Una proposta articolata e diversificata che offre a target diversi la possibilità di approfondire alcuni temi o di avvicinarsi alla professione. Un programma in grado di fornire idee e strumenti a tutti coloro che parteciperanno.

 

Informazioni e iscrizioni
Segreteria Corsi Formaper, (azienda speciale Camera di Commercio di Milano)
Via Santa Marta, 18 – 20123 Milano
Tel. 02/85155385
Fax 02/85155331
segreteria.corsi@formaper.it
www.formaper.it

 

Consulta il nostro network di blog dedicati all’impresa.


Incontro formativo gratuito sul web marketing

maggio 15, 2009 by · Leave a Comment
Filed under: Dalle regioni, Formazione 

La Camera di Commercio di Firenze, in collaborazione con il Comune di Bagno a Ripoli, le Associazioni di categoria e gli altri partner del progetto Firenze le Colline (www.firenzelecolline.it ), propone il quarto di una serie di incontri formativi gratuiti sul tema del web marketing, destinati alle imprese. Il quarto seminario è rivolto alle imprese del settore servizi alla persona e incentrato sul tema della visibilità su Internet nell’era del web 2.0; si terrà il 9 giugno 2009 dalle 17 alle 20 a San Casciano in Val di Pesa (FI), nell’Auditorium della Banca del Chianti Fiorentino, in Piazza Arti e Mestieri, 1.

Il programma dell’incontro risponde ai quesiti: A che punto siamo con Internet? Com’è cambiata la Rete grazie a (o per colpa di) Google? Seguiranno due casi di aziende che hanno investito su Internet e raccontano la loro esperienza.

Per partecipare è necessario compilare la scheda di iscrizione allegata e inviarla a mezzo fax al n. 0552795570 entro il 4 giugno 2009. Firenze le Colline è un progetto che nasce dalla collaborazione di 16 comuni dell’area fiorentina (Bagno a Ripoli, Barberino Val d’Elsa, Fiesole, Greve in Chianti, Impruneta, Incisa Valdarno, Lastra a Signa, Pelago, Pontassieve, Reggello, Rufina, San Casciano Val di Pesa, Scandicci, Signa, Tavarnelle Val di Pesa, Vaglia) e dal sostegno di Regione Toscana, Camera di Commercio di Firenze, Ente Cassa di Risparmio di Firenze e Associazioni di categoria, impegnati nella messa a punto di nuove modalità di promozione del territorio.


Pagina successiva »

Intraprendere Blog Network

Magazine Blog Network, è ad oggi il più grande network italiano di blog professionali. Per proporci delle partnership, cambi, collaborazioni, avere informazioni pubblicitarie, inviarci un comunicato stampa contattateci. Il network è gestito da Ariapertalab, casa editrice e laboratorio di idee guidato da Giuseppe Piro.


il nostro network