Come realizzare un depliant di successo: 4 trucchi pratici

Vuoi sapere come realizzare un depliant di successo? Ecco qualche piccolo trucco per un prodotto pubblicitario eccellente.

I depliant sono alcuni degli strumenti pubblicitari più utilizzati dalle imprese che desiderano farsi conoscere e accrescere il proprio business. Questo perché hanno dalla loro il fatto di essere molto immediati, semplici da realizzare e oltretutto economici. Se fatti bene, infatti, possono realmente aiutarvi ad aumentare le vostre vendite e quindi il vostro fatturato.

Ma come si realizza e si stampa depliant di successo? Scopriamolo insieme in questa guida molto semplice.

1. Cercate qualcosa di impatto

Quante volte vi sarà capitato di trovarvi davanti ad un depliant scontato, poco accattivante e soprattutto poco bello esteticamente? Qualche volta di sicuro. Ebbene, possiamo immaginare che fine avrà fatto il vostro depliant allora! Per evitare che il vostro prodotto venga buttato senza nemmeno il tempo di essere letto, cercate di strutturare una grafica attrattiva e mai vista prima. Evitate di usare linee, immagini e colori noiosi e ripetitivi. Ricordate sempre che una strategia di marketing vincente si basa sempre su un concetto essenziale: bisogna colpire l’utente, lasciarlo a bocca aperta e stupirlo per sperare di essere almeno un minimo ricordati in futuro. Ecco, lavorate su questo.

2. Informativi sì, ma non scrivete proprio tutto tutto!

Un depliant deve fornire informazioni, e su questo non ci piove. Tuttavia, non deve essere nemmeno troppo informativo: il rischio è quello di non lasciare quel minimo di curiosità al cliente che lo spinga a contattarvi in futuro e a saperne di più. Scrivete tutte le informazioni che ritenete necessarie per strutturare il depliant ma lasciate anche quell’alone di mistero, in modo da incuriosire ancor di più chi avrà tra le mani il vostro strumento pubblicitario.

3. Optate per l’eleganza dei colori

Scegliere i colori per il proprio depliant non è una decisione da prendere a cuor leggero. Sulla base anche del vostro logo e della vostra immagine aziendale, optate per colori che la richiamino in tutto e per tutto. Se, ad esempio, il vostro brand e rosso e nero, potete utilizzare i medesimi colori per il vostro depliant oppure optare per delle sfumature in modo da ricreare un effetto un po’ più differenziante. Ovviamente, non esagerate troppo: il rischio è quello di creare un depliant arcobaleno davvero poco elegante.

4. Scegliete con cura le immagini

Fatto ciò, è la volta di scegliere le immagini. Il nostro consiglio è quello di optare per foto magari realizzate da voi stessi ma sempre di ottima qualità. Evitate immagini prese da internet o già viste in altre pubblicità: provate a distringuervi inserendo nel vostro prodotto pubblicitario un tocco più personale. Così facendo, riuscirete a creare un depliant accattivante, attrattivo ma soprattutto molto gradevole esteticamente.

Be the first to comment

Leave a Reply